Skip to main content

ATTINASI: “UNA PARTE DELLA POLITICA DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA INADEGUATEZZA”.

Doveva essere un momento di crescita e soprattutto di sviluppo culturale per tutto il comprensorio di via La Lumia e invece dopo un continuo rimpallo con l’amministrazione comunale, quella che in periodo estivo poteva essere una manifestazione che avrebbe dato “ossigeno” ai tanti imprenditori della nota arteria palermitana, rischia concretamente di saltare. L’associazione di strada “La Lumia” che aderisce ad Assoimpresa Palermo, già in passato si è contraddistinta per iniziative di qualità, quali le precedenti quattro edizioni di manifestazioni tenutesi nella medesima via, che hanno rilanciato e dato visibilità all’intera zona. “Volevamo organizzare una manifestazione significativa – dice il presidente di Vivoimpresa Alfio Zambito – le intenzioni erano solo ed esclusivamente quelle di dare continuità e rilancio in un periodo in cui storicamente la via La lumia si svuota a favore delle località balneari e delle pedane estive, proponendo manifestazioni di interesse culturale ed enogastronomico, tra l’altro numerosi residenti hanno manifestato molto interesse per la pedonalizzazione, come un’occasione di rilancio per tutto il contesto sia residenziale che produttivo . A scanso di equivoci ed al fine di prevenire sterili contestazioni si precisa che la manifestazione non prevedeva, come chiarito più volte, alcuno spettacolo in amplificato o in dj set, nel pieno rispetto degli orari imposti dal buon senso e nel pieno rispetto dei residenti”. Dito puntato quindi contro l’amministrazione comunale per aver insomma fino adesso temporeggiato troppo sul benestare all’iniziativa: “Purtroppo una parte della politica cittadina – dice il presidente di Assoimpresa Mario Attinasi – dimostra ancora una volta inadeguatezza e superficialità nell’affrontare temi di sviluppo economico e sociale che in un momento così difficile diventano letali per la classe imprenditoriale della città di Palermo”.

Leave a Reply